image nino2

“ESSERE SEMPLICI È LA COSA PIÙ COMPLICATA”

Nato in Sardegna, Nino D’Introna frequenta l’Università di Torino prima di incontrare il Living Theatre, Grotowky e Meredith Monk.  Attore, regista, autore e direttore di compagnia moltiplica le collaborazioni attraverso il mondo: Australia, Austria, Belgio, Canada, Danimarca, Finlandia, Francia, Gran Bretagna, Israele, Messico, Quebec, Russia, Spagna, Stati Uniti, Svizzera…

Cofondatore e responsabile artistico del Teatro dell’Angolo fino al 2004 (oggi Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani) ha creato diversi spettacoli: “Pigiami” (1982), “Robinson & Crusoe” (1984), “Terra Promessa/Terre Promise” (1989), “Il paese dei ciechi/Le pays des aveugles” (1992), “Pinocchio Circus” (2000), ”Le avventure del re Odisseo”(2004).

Nel 2002 è co-regista insieme a Guy Caron dello spettacolo “Chamaleons” del Circo Knie a Zurigo.

Nel 2003-2005 a Montreal e Las Vegas collabora allo spettacolo del Cirque du Soleil “KA”, in qualità di “Creative associate” a fianco di  Robert Lepage.

Dal luglio 2004 al dicembre 2014,come Direttore del Centre Dramatique National di Lyon da lui stesso ribattezzato “Theatre Nouvelle Generation”, crea numerosi spettacoli tra i quali “Yael Tautavel ou l’enfance de l’art” e “Terres!” premiati rispettivamente ai Molière  2007 e 2011.

Nel 2014 riceve, dal  Ministero della Cultura Francese, il titolo di “Cavaliere delle arti e delle Lettere”.

Nel 2015 scrive e mette in scena “Paracadute” (“Parachute”), presentato sia in lingua italiana che francese e continua il suo percorso artistico come Direttore della propria Compagnia Teatrale.

PREMI E RICONOSCIMENTI

2014: Nino D’Introna “Cavaliere delle Arti e delle Lettere”. Francia

2011: “Terres!”- nominato ai Molières 2011. Francia

2007: “Yael Tautavel ou l’enfance de l’art”-nominato ai  Molières 2007. Francia

2007: “Pigiami”- Premio ETI, Roma. Italia

2004: “Pigiami”- Premio Stregagatto. Italia

2004: “Le avventure del re Odisseo”- Premio “Il gioco del teatro”. Italia

2003: “Pigiami”- Premio Giffoni. Italia

2001: “Pinocchio Circus”- menzione ETI. Italia

1994: “Il paese dei ciechi” (Le pays des aveugles)-menzione ETI. Italia

1991: “Terra promessa/Terre Promise”- Premio ETI. Italia

1989: “Terra promessa/Terre promise” – Premio della Migliore Concezione Visiva e Sonora. Quebec

1988: “Robinson & Crusoe” – Premio Schauspiele. Germania

1987: “Robinson & Crusoe” – Premio di Miglior Spettacolo Straniero. Quebec.

1986: “Robinson & Crusoe”- Biglietto d’Oro. Italia